Editoriale

N° 21/2016 - CINEMA E INQUISIZIONE

In questo numero monografico del Giornale di Storia presentiamo alcune riflessioni a margine della lavorazione del film dedicato alla nota figura di Domenico Scandella detto Menocchio, mugnaio friulano giustiziato per eresia sullo scorcio del Cinquecento. Gli interventi furono tenuti nel Seminario «Film, graffiti e ricerche in corso sull’Inquisizione», svoltosi alla Sapienza, Università di Roma, il 10-11 novembre 2016. La storia dei rapporti tra il cinema e i processi dell’Inquisizione è lunga e costellata da opere valide e da paccottiglia, come spiega molto bene Valerio Evangelisti. Questo non è tuttavia un film storico, ma un film che ha l’ambizione di far capire all’uomo d’oggi la figura di Menocchio, uno che pensava con la propria testa e che ha pagato le sue idee con la vita. La lavorazione del film è molto lunga,...Leggi tutto

Monografica

Muḥammad e la nascita dell’Islam. Storia, tradizioni e mistificazioni sulla vita del profeta

Inserito in Frammenti di storia,
Sabato 4 novembre 2017, alle ore 16:30, presso la sala convegni del ristorante “Casale della Regina” di Velletri, si è svolto il seminario “Muḥammad e la nascita dell’Islam. Storia, tradizioni e mistificazioni sulla vita del profeta”, incontro organizzato dal Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni” di...Leggi tutto

Il pozzo, il pendolo e la sarchiatura

Inserito in Monografica,
Si può dire che i film sull’Inquisizione abbiano accompagnato il cinema fin dalle origini. È infatti del 1904 Un miracle sous l’Inquisition di George Méliès, del 1922 La stregoneria attraverso i secoli di Benjamin Christensen, pellicola che si apre con la scena di alcuni inquisitori...Leggi tutto

Alcune osservazioni sulla lavorazione del film su Domenico Scandella, detto Menocchio

Inserito in Monografica,
Normalmente un regista non parla del film prima dell’uscita nelle sale cinematografiche. In questo caso ho invece accettato l’invito dell’amico Andrea Del Col, anche se con una certa ritrosia, e alla fine ho deciso di fare un intervento al Seminario sull’Inquisizione perché ritengo interessante per...Leggi tutto

Rubriche

Ripensando la mia Storia. Le ragioni di un percorso #3

Inserito in Storia e Storie,
Age of Empires Il mio primo confronto con la Storia è passato attraverso un videogioco, Age of Empires II. Pubblicato nel 1999, quando avevo solo nove anni, questo gioco ha determinato la mia successiva passione per i videogames e per la Storia. La possibilità di...Leggi tutto

Muḥammad e la nascita dell’Islam. Storia, tradizioni e mistificazioni sulla vita del profeta

Inserito in Frammenti di storia,
Sabato 4 novembre 2017, alle ore 16:30, presso la sala convegni del ristorante “Casale della Regina” di Velletri, si è svolto il seminario “Muḥammad e la nascita dell’Islam. Storia, tradizioni e mistificazioni sulla vita del profeta”, incontro organizzato dal Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni” di...Leggi tutto

Ripensando la mia Storia. Le ragioni di un percorso #2

Inserito in Storia e Storie,
Da piccolo giocavo alla Rivoluzione Francese Da piccolo giocavo alla Rivoluzione francese. Non mi piacevano né il pallone, né le folli corse in bicicletta. Mi piacevano i soldatini, i fumetti e i libri di storia. E della Storia mi piaceva soprattutto la Rivoluzione francese. La...Leggi tutto

Ripensando la mia Storia. Le ragioni di un percorso #1

Inserito in Storia e Storie,
Sotto il sole Ci sono dilemmi in cui un semplice articolo fa la differenza, nel caso specifico l’indeterminativo “un” ci salva dal dover scegliere – cosa d’altronde impossibile – “il” romanzo, film, testo teatrale che è stato determinante per quello che siamo e che facciamo....Leggi tutto