La storia è in crisi? Ed eventualmente quali ne sono le cause? Da questi interrogativi parte Luca Falsini, dottore di ricerca in Storia contemporanea, impiegato presso la Camera dei deputati come segretario parlamentare, per discutere del ruolo che la disciplina storiografica riveste nella società contemporanea e in quella italiana in...


Molto si insiste ancora sulla validità della definizione del fascismo come breve e transeunte «parentesi» della vita politica italiana, priva di ogni nesso di continuità con la storia dell’Italia liberale, formulata a più riprese da Benedetto Croce dopo il 25 luglio 1943. Senza considerare che la formula, adottata dal filosofo,...


Numerose sono le ricerche pubblicate da Antonella Pampalone, storica dell’arte da lungo tempo impegnata sul fronte dell’indagine della produzione artistica romana dal secondo Cinquecento al primo Ottocento. Muovendosi trasversalmente tra accademia e società civile, e discutendo spesso l’influenza esercitata dalla committenza sulla professione, i vari contributi e monografie prodotte nel...


Tommaso Cava de Gueva fu un ufficiale dell'esercito borbonico che nel maggio del 1860, a pochi mesi dal crollo finale del Regno delle Due Sicilie, entrò a far parte dello Stato maggiore del generale Pianell. Il 18 luglio raggiunse il fronte del Volturno e il 19 ottobre ricevette la nomina...


Escape from Colditz
A quasi tutti sarà capitato di vedere, almeno una volta per caso, il film La Grande Fuga. Diretto da John Sturges e con l’indimenticabile personaggio interpretato da Steve McQueen, il film tratta di un gruppo si soldati inglesi e americani prigionieri in un campo di concentramento nazista di massima sicurezza...


Nelle Indie Perigliose. OVVERO Una seconda parte della Storia della vita dell’avventuriero chiamato don Pablos de Segovia, vagabondo modello e fulgido esempio di furfanteria; ispirata alla prima, così come a suo tempo la narrò don Francisco Gòmez de Quevedo y Villegas, cavaliere dell’Ordine di Santiago e signore di Juan Abad...


Frederick Douglass, L’età delle immagini. Immagini e progresso, a cura di Pierangelo Castagneto, con una postfazione di Luigi Zoja (Città del Silenzio, 2020)
Tra le figure più straordinarie dell’Ottocento americano, Frederick Douglass, nero, emancipazionista, uomo politico (fu candidato vicepresidente nel 1872, in una corsa straordinaria che vide Victoria Clafin Woodhall, femminista ardente, concorrere per la presidenza: un evento già di per sé veramente unico e raramente ricordato, almeno in Europa), schiavo fuggitivo, autodidatta,...