I bunker segreti di Buchenwald. Un mistero svelato

I bunker segreti di Buchenwald. Un mistero svelato

I bunker segreti di Buchenwald. Un mistero svelato è il nuovo documentario di Arte.tv da oggi visibile in esclusiva sul sito del Giornale di Storia.

Si tratta proprio di un “mistero svelato” quello che il documentario illustra con rigore e rispetto, trattando una materia che è stata per anni oggetto di speculazioni, ossessioni e fantasie quale quella di un tesoro nascosto nei bunker situati nelle cave adiacenti al campo di concentramento di Buchenwald.

Una ossessione che fonda le sue radici nella storia, ma che ha subito poi un percorso di mistificazioni e distorsioni con la scoperta, nell’aprile del 1945, da parte dell’esercito americano di due bunker nelle vicinanze del campo di concentramento, ricolmi di oggetti sottratti ai prigionieri del lager.

Nel corso degli anni, proprio in virtù di questi ritrovamenti e alla sospetta presenza di altri sei depositi ormai sotterrati dai detriti e dall’incedere della natura, le speculazioni su possibili tesori nascosti sono aumentate, rendendo lo spazio, dove ora sorge un memoriale e che dovrebbe essere preservato per il suo valore simbolico, quale luogo di sofferenza e di morte, oggetto della curiosità e degli appetiti di sedicenti ricercatori e “cacciatori di tesori”.

Tra il 2017 e l’autunno del 2019 una équipe formata da storici, geologi e fisici, ha indagato in merito alla localizzazione dei restanti bunker, ottenendo al termine delle ricerche da Volkhard Knigge, direttore del Buchenwald and Mittelbau-Dora Memorials Foundation, l’autorizzazione a procedere agli scavi all’interno della cava, con l’ausilio di macchinari e specialisti. Il documentario ha il merito di indagare con una sapiente regia sulla effettiva presenza di questi depositi – e sui loro contenuti – e riportare le testimonianze degli studiosi coinvolti negli scavi, concentrati nella continua tensione tra la ricerca della verità e le inquietudini per le possibili conseguenze di un intervento invasivo sulla natura e sul terreno di un luogo consacrato alla Storia e alla memoria.

 

Più di 40 anni dopo la fine della guerra, un misterioso schizzo viene fuori negli Archivi Nazionali di Washington. Oltre ai due bunker aperti vicino al campo di concentramento, ve ne sarebbero altri sei. Ci sono altri beni saccheggiati a Buchenwald? © In One Media

 

Documentario disponibile fino al 06/01/2021