N° 25/2017 – MISCELLANEA

In questo numero miscellaneo ospitiamo i saggi di Giuseppe CAPRIOTTI, Ricordare le origini schiavone nel Settecento. La chiesa e la confraternita di San Biagio ad Ancona, incentrato su un interessante caso di studio che rintraccia la nascita della confraternita di San Biagio come fenomeno associativo di “forestieri” di fede cattolica nello Stato Pontificio; Josep SAN RUPERTO ALBERT, Espansione economica transnazionale nel XVII secolo milanese. Le basi sociali e i network delle compagnie Odescalchi e Cernezzi, in cui si analizza l’attività e l’espansione economica di due famiglie comasche della Lombardia spagnola durante l’età moderna; l’articolo di Alessandro GUERRA, dal titolo: Un’amicizia rivoluzionaria. Le lettere di Albert Soboul a Armando Saitta, che ripercorre il sodalizio tra i due storici attraverso l’analisi della loro corrispondenza durata trent’anni (1955-1982). Infine il contributo di Orazio COCO, Chinese nationalism and Italian fascism: a decade of political and economic cooperation (1928 – 1937), in cui si analizzano i rapporti tra Cina e Italia nei primi anni Trenta del Novecento, quando il fascismo italiano e il nazionalismo cinese strinsero una cooperazione politica e economica che durò per dieci anni.

Oltre ai saggi nella sezione Rubriche pubblichiamo: la cronaca della giornata di studi dedicata a Il tessile tra moda, ritualità, simbologia e circuiti economici. L’archivio tessile del Museo Ebraico di Roma, a cura di Marina CAFFIERO; una inedita lettura di Lorenzo MARRAS del film di Ron Howard Frost/Nixon (2008) e la recensione di Antonio IODICE, La storia per gioco: Axis&Allies, battesimo del fuoco.