N° 10/2012 – CINEMA E RISORGIMENTO: I FRATELLI TAVIANI

Pubblichiamo in questo numero due contributi legati alla rassegna su Visioni e revisioni del Risorgimento nel Cinema italiano (1905-2010) , curata da Marcella Marmo e Massimo Cattaneo, svoltasi a Napoli tra il novembre 2010 e l’aprile 2011, incentrati entrambi sul film Allonsanfàn (1974) di Paolo e Vittorio Taviani. Si tratta di una intervista dello storico del cinema Vincenzo Esposito al regista Paolo Taviani e di un intervento di Luigi Mascilli Migliorini. In entrambi i casi si tratta della sbobinatura di quanto esposto in occasione della proiezione del film all’Università degli Studi di Napoli Federico II, rivista e integrata dagli autori in occasione della pubblicazione sul «Giornale di storia». A ciò si aggiunge una introduzione scritta da M. Cattaneo che, a distanza di tempo, contestualizza la rassegna napoletana nell’ambito delle numerose iniziative svoltesi nel 2011 per ricordare il centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia e, soprattutto, offre una lettura ravvicinata del film dei fratelli Taviani per riflettere sul rapporto tra narrazione storica nei film e ricostruzione storica da parte degli studiosi.