Marina Montesano, Classical Culture and Witchcraft in Medieval and Renaissance Italy (Palgrave Macmillan, 2018)
Con il volume Classical Culture and Witchcraft in Medieval and Renaissance Italy, Marina Montesano mette in relazione due realtà culturali di cui si conosceva da tempo la connessione, ma su cui nessuno aveva scritto in maniera complessiva. Il rapporto tra stregoneria e cultura classica viene così analizzato e centrato sull’Italia...


Alessio Gagliardi, Il 77 tra storia e memoria (Manifestolibri, 2017)
Dal punto di vista storiografico, lo studio dei movimenti studenteschi non è stato sempre omogeneo: se l’attenzione per la nascita e l’evoluzione del Sessantotto italiano è stata particolarmente assidua, come testimoniato da ricerche comparse a distanza relativamente ravvicinata dagli eventi (Passerini 1988, Ortoleva 1988, Agosti et al., 1991), ben diversa...


Massimo Livi Bacci, I traumi d’Europa. Natura e politica al tempo delle guerre mondiali (Il Mulino, 2020)
Il nuovo libro di Massimo Livi Bacci tratta di guerre, di carestie e di epidemie. Il testo, però, è molto lontano dal discutere questi argomenti secondo la prospettiva malthusiana. Si tratta di un libro a tesi, il cui contenuto, nelle parole dell’Autore, riguarda «la competizione tra Natura e Politica nell’infliggere...


Gianni Orecchioni, Dietro il sipario. Maria Eisenstein e l’invenzione del diario (Carabba, 2020)
Il nuovo libro di Gianni Orecchioni Dietro il sipario, edito da Carabba, va inserito nel contesto del dibattito storiografico sui campi di concentramento fascisti allestiti dal ministero dell’Interno all’indomani dell’entrata in guerra dell’Italia fascista di Mussolini fino all’armistizio del settembre 1943. Un tema complesso a lungo trascurato dagli storici. L’autore...


Andrea Annese, Tra Riforma e patristica. Il metodismo in Italia dall’Unità al caso Buonaiuti (Viella, 2018) – Premio Pirovano, 2019
Il volume di Andrea Annese[1], Tra Riforma e patristica. Il metodismo in Italia dall’Unità al caso Buonaiuti (Collana di Studi del Dipartimento di Storia Culture Religioni), Viella, Roma 2018, come tutti i volumi di storia ben riusciti riesce a connettere una storia particolare, quella del metodismo italiano nell’arco di circa...


Annalisa Mastelotto, Carlo de Maria, Le Biblioteche nell’Italia fascista, Biblion Edizioni, 2016
La storia delle biblioteche è una disciplina che si pone al crocevia di istanze intrinsecamente differenti, quali la storia tout court e la biblioteconomia, nonché coinvolge i processi culturali e le dinamiche sociali di un paese. Per questo i lavori relativi a tale ambito sono estremamente rari e preziosi; è...


Lorenzo Posocco, Siniša Malešević, Grounded Nationalisms. A Sociological Analysis, Cambridge, Cambridge University Press, 2019
«L’obiettivo principale di questo libro è di spiegare perché il nazionalismo rimane la più forte ideologia dell’età moderna». Così scrive Siniša Malešević, uno dei più prolifici studiosi del nazionalismo degli ultimi anni (Malešević 2004, 2010, 2011, 2012, 2013, 2017), nell’introduzione del suo ultimo libro, pubblicato nel 2019 da Cambridge University...