N° 30/2019 – Una Musa albanese alla Sapienza. Giornata di studi in onore di Musine Kokalari (Adana 1917 – Rrëshen 1983). Atti del convegno (a cura di Simonetta Ceglie)

Una Musa albanese alla Sapienza è il titolo della giornata di studi in onore Musine Kokalari (Adana 1917 – Rrëshen 1983) tenutasi lunedì 4 dicembre 2017 nella Città universitaria, presso l’Aula degli Organi Collegiali del Palazzo del Rettorato, di cui qui si pubblicano gli atti. Tante le suggestioni e gli spunti di riflessione che hanno reso speciale, scientificamente ed emozionalmente, questa importante iniziativa dedicata dall’ateneo romano, per il centesimo anniversario della sua nascita, alla prima grande scrittrice e poetessa albanese del Novecento quale complessiva riscoperta del suo alto profilo umano, poetico e civile. A partire da La mia vita universitaria. Memorie di una scrittrice albanese nella Roma fascista (1937-1941), pubblicato nella collana La memoria restituita. Fonti per la storia delle donne (Viella 2016), autobiografia giovanile che solo oggi vede la luce in quello stesso italiano in cui fu composta a Roma, durante gli anni di studio presso la Facoltà di Lettere, nell’imminenza del secondo conflitto mondiale. Questo numero monografico comprende anche la mostra multimediale Musine Kokalari: luoghi, immagini, documenti, oggetti (parte I e parte II) realizzata in gran parte con materiali inediti tratti da archivi e biblioteche italiani e albanesi, presentata a chiusura del convegno.

 

Nota: l’indice completo degli Atti è scaricabile in formato PDF dall’apposito link presente in questa stessa pagina.

Articoli

Una musa albanese alla Sapienza - Introduzione

Una Musa albanese alla Sapienza. Giornata di studi in onore di Musine Kokalari - Indirizzo di saluto

Una Musa albanese alla Sapienza. Giornata di studi in onore di Musine Kokalari - Indirizzo di saluto

Una Musa albanese alla Sapienza. Giornata di studi in onore di Musine Kokalari - Indirizzo di saluto

Tempo e tempi nella prosa di Musine

Ricordi di Musine Kokalari

Musine Kokalari: una memoria restituita

Letture da "La mia vita universitaria"

Shekulli nje gruaje. Il secolo di una donna

Musine Kokalari come nuova maestra di vita

Lo sguardo incantato di Musine Kokalari: l'antropologia come poesia di libertà

Musine Kokalari e il silenzio svelato

Musine, come una rondine

Musine Kokalari: l’esame di vita di un “cuore pensante”

Recensioni

Matteo Petracci, Partigiani d’Oltremare. Dal Corno d’Africa alla Resistenza italiana (Pacini Editore, 2019)

I campi di concentramento fascisti in Abruzzo dal 1940 al 1943. Tra storia sociale e public history

Paul Weindling, Vittime e sopravvissuti. Gli esperimenti nazisti su cavie umane, Le Monnier, 2015

La “questione adriatica” prima della “Questione adriatica”. Italia e Serbia alla vigilia della Grande Guerra

Il fumetto nel Medioevo (25 Novembre 2019, ISIME-Istituto Storico Italiano per il Medioevo)

Adriatico. Biografia di un "mare stretto" (Egidio Ivetic, Storia dell’Adriatico. Un mare e la sua civiltà - Il Mulino, 2019)

Italianità a Whitehall: rapporti culturali e diplomazia tra Londra e la penisola durante il regno di Giacomo II Stuart (1685-1688)

Spirito contadino. Tre letture di Storia agraria italiana

Presentazione della mostra storico-documentaria I campi di concentramento fascisti in Abruzzo dal 1940 al 1943, Casoli (CH), 26 gennaio 2020

L’ ”altra” Europa della convivenza e della coabitazione. Per la prima Summer School della Società di Studi Valdesi

Vincenzo D’Aquila, Io, pacifista in trincea. Un italoamericano nella Grande guerra, a cura di Claudio Staiti, Donzelli, 2019

Gli Italiani che fecero l’impresa. La Grande Guerra in un manoscritto inedito di Gioacchino Volpe

La Storia per gioco: A cruel necessity. The English civil wars, 1640-1653

Giuseppe Lorentini, L’ozio coatto. Storia sociale del campo di concentramento fascista di Casoli (1940-1944), Ombre Corte, 2019

Parole prigioniere. I graffiti delle carceri del Santo Uffizio di Palermo, a cura di Giovanna Fiume e Mercedes García-Arenal

Attraverso i secoli, oltre i confini: una storia dei consumi (recensione a Frank Trentmann, "L'impero delle cose")

L’ombra e il femminile nella fiaba Disney - Una lettura di Frozen 2. Il segreto di Arendelle

Rubriche

Call for reactions: Storia e Storie al tempo del Coronavirus

Call for reactions: Storia e Storie al tempo del Coronavirus

Call for reactions: Storia e Storie al tempo del Coronavirus

Call for reactions: Storia e Storie al tempo del Coronavirus

Call for reactions: Storia e Storie al tempo del Coronavirus

Call for reactions: Storia e Storie al tempo del Coronavirus

Call for reactions: Storia e Storie al tempo del Coronavirus

Call for reactions: Storia e Storie al tempo del Coronavirus

Call for reactions: Storia e Storie al tempo del Coronavirus

Call for reactions: Storia e Storie al tempo del Coronavirus

Freud e Mosè: una storia irreligiosa

Call for reactions. Storia e Storie al tempo del Coronavirus

Katyn, 1940: i carnefici di Stalin

Hallyu Effect. Riding the Wave: Parasite come coronamento della politica culturale transnazionale coreana (1999-2019)

Il patto Hitler-Stalin. Cronaca di un fiasco diplomatico

La Vipavska četa

Forte Bravetta

La Brigata di Carta che salvò la cultura Yiddish

Misteri d'archivio

“La vecchia nonna a Roma”. L’avventura romana del cuore albanese

«Roma il mio sogno»: la vita universitaria di Musine Kokalari tra memoria e documento

Musine Kokalari: luoghi, immagini, documenti, oggetti - Mostra fotografica, parte I: gli anni romani

Musine Kokalari: luoghi, immagini, documenti, oggetti - Mostra fotografica, parte II: la consapevolezza della scrittura e la resistenza